Home Cronaca

Sulla neoClassica la musica del Santa Cecilia di Roma

0
CONDIVIDI
Sulla Costa neoClassica la musica del Conservatorio Santa Cecilia di Roma

Sulla Costa neoClassica la musica del Conservatorio Santa Cecilia di Roma

GENOVA. 28 GEN. Costa Crociere e il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma annunciano una novità nel segno del meglio dell’Italia e della grande musica.

Da gennaio a fine maggio 2016, i migliori giovani talenti del prestigioso conservatorio si esibiranno a bordo della nave Costa neoClassica nel corso di crociere che visitano le più belle destinazioni della Grecia Antica e le spettacolari Meteore.

La nave ospiterà un gruppo di 14 allievi del Conservatorio di Santa Cecilia, che si alterneranno a bordo  proponendo 4 matinée in ogni crociera. La piccola orchestra sarà composta da 7 elementi, guidati da un direttore: pianoforte, violino, archi, fiati, chitarra, un tenore e un soprano. Si esibiranno in diverse formazioni, con esecuzioni solistiche e di ensemble, interpretando brani che spaziano dalla musica classica, barocca e opera, fino alle colonne sonore delle grandi pellicole cinematografiche del Novecento.

Durante questi speciali appuntamenti la tradizione musicale classica del panorama italiano e internazionale si unirà ad elementi moderni, in emozionanti spettacoli che faranno vivere a tutti gli ospiti un’esperienza unica.

Le matinée, aperte a tutti gli ospiti di Costa neoClassica, sono state organizzate per festeggiare il 15° anniversario del CostaClub, il programma fedeltà della compagnia italiana. Andranno a inserirsi nel ricco cartellone dell’intrattenimento Costa, le cui grandiose produzioni sono curate in ogni particolare, e vantano cast composti da professionisti di primo livello. Inoltre sono in programma coinvolgenti esibizioni di ballo e lezioni per gli ospiti curate da ballerini professionisti.

Dal 31 gennaio al 18 maggio 2016 Costa neoClassica propone un itinerario di 13 giorni, con possibilità di imbarco e sbarco da Savona, Napoli e Trapani.

Questo itinerario permette di scoprire i luoghi mitici della Grecia Antica: durante gli scali lunghi (sino alle 24) di Kalamata  e Nauplia si potranno visitare ad esempio l’antica Messene, Micene, Corinto, ma anche chicche poco conosciute come Mystra, la città fantasma bizantina, e il castello Palamidi;  ad Atene da non perdere le visite all’Acropoli. La sosta a Volos permetterà di  raggiungere in escursione le spettacolari Meteore, con gli antichi monasteri ortodossi costruiti in cima ad altissime falesie di arenaria. Prima e dopo la Grecia, l’itinerario permetterà di godersi alcune perle del Mediterraneo, come Marsiglia, da dove si possono raggiungere in escursione Avignone e la ProvenzaNapoli, Trapani, dove sono previsti tour anche alle Egadi, Erice, Segesta e Marsala, e Savona, da dove poter visitare il paesino medievale di Finalborgo.

Prezzi a partire da €499 p/p in cabina doppia interna Classic. La tariffa include le tasse portuali e la quota di iscrizione. Sono escluse le quote di servizio.

Internet: www.costacrociere.it/it/costa_neoclassica.html

Leggi l’articolo originale: Sulla neoClassica la musica del Santa Cecilia di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here